Matteo Orfini (Pd), crede che raggiungerete il risultato? «Aver sbloccato l’iter è un piccolo passo. Ma dobbiamo lavorare a un vero patto politico per legiferare». Teme che nella maggioranza ci possano essere defezioni? «In teoria sono tutti a favore. Se tutti si comporteranno di conseguenza, ce la faremo». Il centrodestra promette le barricate. «Sì, mi hanno subito attaccato. Sono obiezioni propagandistiche». Non teme che potreste pagare questa proposta, in termini elettorali? «Non possiamo fermarci per paura della destra. Chi è nato in Italia e ha completato qui un ciclo di studi che cos’è se non italiano?». Un ciclo di studi qualsiasi? «A mio avviso dovrebbe essere il primo, quello delle elementari. Poi deciderà il Parlamento». I grillini sono d’accordo? «Molti di loro hanno sempre fatto dichiarazioni favorevoli. Di Maio ha detto che il taglio dei parlamentari si può fare in 2 ore: per questa bastano poche settimane».